Biografia

Alfredo Cerritoha intrapreso lo studio della musica a 6 anni approcciando come primo strumento il Pianoforte per poi iniziare lo studio del Saxofono all’età di 10 anni. Nel 2007 entra a far parte dell’Orchestra di Fiati dell’Esercito Italiano, con la quale si è esibito nei teatri di tutto il mondo fino a settembre 2009.

Studia composizione con il M° Claudio Perugini a Roma e frequenta il corso triennale di Direzione d’Orchestra presso la prestigiosa “Italian Conducting Academy” sotto la guida del M° Gilberto Serembe.

Nel gennaio 2009 ha fondato, insieme alla pianista Anna Lisa Giordano, il “Duo 8 e 15“.

Come solista e in formazioni cameristiche dal duo all’ensemble si è esibito in tutta Italia – in stagioni prestigiose quali, ad esempio, la Società dei Concerti di Milano (Auditorium Gaber), l’Auditorium “Monteverdi” di Mantova, palazzo Monsignani a Imola, l’Accademia Filarmonica Romana e in numerose altre sedi – e all’Estero (Svizzera, Francia, Iraq – dove, nell’ottobre 2013, il Duo “8 e 15” ha inaugurato la riapertura del Teatro Nazionale di Baghdad con un concerto organizzato dal Ministero della Cultura Iracheno in collaborazione con l’Ambasciata Italiana – , Finlandia, Germania, Grecia, Slovenia, Portogallo, Malta, Austria). 

E’ risultato vincitore del primo premio in vari concorsi nazionali e internazionali, anche di musica Jazz. Tra i più recenti e prestigiosi primi premi ricordiamo quelli conseguiti, nel 2011: al concorso internazionale di Musica da Camera di Bellagio e al concorso internazionale “Camillo Togni” di Brescia. Nel 2012: Concorso internazionale “Città di Rocchetta” (con un punteggio di 100/100), Concorso internazionale “Alice bel Colle”, la cui giuria era presieduta dal M° Marcello Abbado, Concorso internazionale “Premio Schubert” di San Cristoforo (AL), concorso nazionale “G. Rospigliosi”.

Nel mese di ottobre 2012 Alfredo Cerrito è risultato fra i tre vincitori delle borse di studio messe in palio dalla Società Umanitaria a Milano, distinguendosi in una prestigiosa competizione che ha visto confrontarsi quasi 100 candidati.

Ha frequentato corsi e Masterclasses con i M° Gianni Alberti, Mario Marzi, Federico Mondelci, Arno Bornkamp, Chris Collins, Emanuele Cisi, Rico Gubler. Frequenta inoltre, in duo con la pianista Anna Lisa Giordano, i corsi di perfezionamento in musica da camera tenuti dal Trio Tchaikovskij e dall’Ars Trio di Roma. Di particolare importanza è stato il suo incontro, nel 2010, con il sassofonista David Brutti, con il quale ha intrapreso un percorso di perfezionamento tecnico – strumentale.

Nel 2010 è stato selezionato per collaborare con i Delta Saxophone Quartet e gli Atem Saxophone Quartet al progetto di un’orchestra di Saxofoni con la quale è stato eseguito in prima mondiale “Encore”, una composizione del M° Paolo Marzocchi diretta per l’occasione da lui stesso, presso la sala consiliare di Civitella del Tronto (TE). In occasione del Festival “Corrado Rollero” 2011 ha eseguito la prima esecuzione assoluta della “Toccata” per sax alto e pianoforte del M° Fabio Conocchiella, dedicata al Duo “8 e 15″.

Ha frequentato, in duo, il corso di Musica da Camera della prestigiosa Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Affianca l’attività concertistica a quella didattica, presso l’Accademia Musicale del Basso Lazio.